Blog
18. ottobre 2023

neon x Invesco: Cinque «ETFs a 0% commissioni» per te

Da neon vogliamo permetterti di tenere sotto controllo le tue finanze, senza l'onere di costi aggiuntivi. Lo abbiamo fatto fin dall'inizio con il conto gratuito neon free. Oggi estendiamo la nostra filosofia agli investimenti, insieme al nostro partner Invesco. Ecco perché ora ti offriamo l'opportunità esclusiva di investire in 5 ETFs speciali a 0% commissioni di trading, per una durata limitata. Se ti chiedi cos'è un ETF, ti consigliamo di leggere prima il nostro blog dedicato: ABCD...ETF. Se invece vuoi saperne di più sulla nostra offerta limitata con Invesco (e su come abbiamo selezionato i cinque ETFs a 0% commissioni), continua a leggere questo articolo.

Chi è Invesco?

Sull’offerta

Perché il Global Stocks (FTSE) ETF?

Perché il Global Stocks ESG Climate Paris Aligned ETF?

Perché il Emerging Markets Climate Paris Aligned ETF?

Perché il Biotech (US) ETF?

Perché il Clean Energy (Acc.) ETF?

Chi è Invesco?

Invesco è una società di servizi finanziari rinomata e affidabile con oltre 85 anni di esperienza nel settore. È tra i primi 4 fornitori di ETFs al mondo (insieme a Blackrock, Vanguard e State Street) e si impegna a fornire un valore eccezionale ai suoi utenti attraverso i suoi prodotti, così come noi di neon ci impegniamo a fornirti l'app per conto quotidiano. Poiché vogliamo cambiare il modo in cui le persone possono investire, abbiamo deciso di collaborare e di offrirti cinque ETFs a 0% commissioni per iniziare. Puoi trovare maggiori informazioni sulla nostra partnership qui.

Sull’offerta

Aggiunta: La presente offerta era inizialmente valida fino al 31.12.2023 esclusivamente per i due ETFs Global Stocks. Dato il grande successo riscosso tra i/le nostri/e utenti, abbiamo deciso di prolungare l’offerta e di aggiungere altri 3 ETFs.

Fino al 31.03.2024, puoi investire gratuitamente in cinque ETFs Invesco che abbiamo selezionato per te: insieme a Invesco, ti rimborsiamo le commissioni di trading sul tuo conto principale il giorno lavorativo successivo all'esecuzione dell'ordine. Gli unici costi rimanenti sono l'imposta di bollo statale e i costi del prodotto dell'ETF. 

Puoi trovare questi ETFs Invesco a 0% commissioni nell'app neon, sulla scheda «invest». I nomi sono i seguenti:

  • Global Stocks (FTSE)
  • Global Stocks ESG Climate Paris Aligned
  • Emerging Markets ESG Climate Paris Aligned
  • Biotech (US)
  • Clean Energy (Acc.)

Continua a leggere per saperne di più sul perché abbiamo selezionato questi ETFs di Invesco.

Perché abbiamo scelto il Global Stocks (FTSE) ETF

Abbiamo scelto questo ETF perché è un ETF globale ampio e popolare, che copre il 90-95% della capitalizzazione di mercato investibile ed è investito in società che svolgono un ruolo chiave nella crescita economica mondiale. Inoltre, offre un TER (Total Expense Ratio) particolarmente basso, cioè lo 0.15%. Ecco maggiori dettagli su questi criteri decisionali:

  • Le oltre 1'900 società che compongono questo ETF rappresentano una varietà di settori di attività: Tecnologia dell'informazione (22.27%), Finanza (15.32%), Sanità (11.85%), Beni di consumo discrezionali, ovvero: Retail, Media, Entertainment, ecc. (11.49%), Industriali (10.92%) e altri settori. Sono inoltre presenti in tutto il mondo, con un'ampia ripartizione geografica che comprende Stati Uniti (60.38%), Giappone (6.80%), Cina (3.67%), Regno Unito (3.63%), Francia (3%), Svizzera (2.69%) e in altri 43 mercati sviluppati ed emergenti del mondo.
  • Questo ETF è anche il più economico considerando gli ETF simili presenti in borsa:
    • È più economico del Vanguard FTSE All-World, con un TER dello 0.22% (ISIN: IE00B3RBWM25)
    • È anche più economico rispetto alle controparti MSCI world (MSCI ACWI), il secondo più economico sul mercato (TER 0.17% per SPDR MSCI ACWI IMI UCITS ETF)
    • La maggior parte degli ETFs MSCI concorrenti sono ben al di sopra dello 0.2% in termini di TER (a meno che tu non utilizzi un broker americano come Interactive Brokers e acquisti un ETF americano che i broker europei non possono offrire)
    • Puoi iniziare ad investire in questo ETF con soli 5 CHF. Con i maggiori concorrenti di questo settore, il minimo è tra 70 e 100 CHF.

Ciliegina sulla torta: Questo ETF è valutato A in termini di ESG Fund Rating (copre il 98.6% dei criteri ESG).

Se vuoi saperne di più sul Global Stocks (FTSE) ETF, puoi trovare maggiori informazioni qui. Se vuoi vedere quali azioni sono incluse in questo ETF, puoi trovare maggiori dettagli qui.

Perché abbiamo scelto il Global Stocks ESG Climate Paris Aligned ETF

Abbiamo scelto questo ETF per la sua «completezza» in termini di sostenibilità e perché è un ETF ampio benché sostenibile. È un vero e proprio ETF sostenibile perché segue sia i criteri ambientali, sociali e governativi (ESG) sia i benchmark di allineamento di Parigi (PAB). Ciò significa che le società che non seguono le raccomandazioni delle misure ESG e PAB sono escluse da questo ETF. Inoltre, non si concentra solo su un settore specifico, il che rende la sua ampiezza interessante per noi. Ecco ulteriori dettagli su questi criteri decisionali:

  • Sul fronte della sostenibilità, questo ETF include società che seguono i criteri di Ambiente, Società e Governance, comprese società con metriche ESG ancora più elevate (ed esclusioni di business). Inoltre, tutte le società di questo ETF superano gli standard minimi del benchmark UE allineato a Parigi (il che significa che queste società sono allineate con uno scenario climatico di 1.5°C in quanto contribuiscono alla riduzione del rischio climatico fisico e alla transizione verso un'economia a basse emissioni di carbonio). Pertanto, l'ETF è molto interessante in termini di sostenibilità.
  • Tuttavia, si tratta di un ETF ampio e ben diversificato che copre più di 650 titoli e quindi offre un'esposizione a molti settori diversi.

Questo ETF offre anche un TER basso dello 0.19%, rispetto ad altri ETF simili presenti sul mercato. Ad esempio, l'ETF MSCI world ESG più economico, secondo justetf.com, è l'iShares MSCI World ESG Screened UCITS ETF (ISIN: IE00BFNM3K80) con un TER dello 0.20%. Tuttavia, questo ETF è paragonabile solo in termini di allineamento ESG (considerando la sostenibilità dal punto di vista della gestione del rischio e degli investitori), poiché non è allineato all'Accordo di Parigi (considerando la sostenibilità dal punto di vista di un ecosistema globale).

Se vuoi saperne di più sull'ETF Invesco Global Stocks ESG Climate Paris Aligned, puoi leggere la scheda prodotto qui.

Perché abbiamo scelto il Emerging Markets ESG Climate Paris Aligned

L’ETF Emerging Markets ESG Climate Paris Aligned è la controparte del precedente ETF della famiglia ESG Climate Paris Aligned. Mentre il Global Stocks ESG Climate Paris Aligned copre aziende di grandi e medie dimensioni nei Paesi industrializzati globali, questo ETF si concentra sulle aziende dei mercati emergenti, vale a dire Paesi come il Messico, la Cina, il Sudafrica, l’India, il Brasile e la Turchia. A queste economie viene riconosciuto un ruolo decisivo nello sviluppo dell’economia mondiale.

Per lo ETF Emerging Markets ESG Climate Paris Aligned, in relazione all’ESG e all’Accordo di Parigi sul clima si applicano gli stessi criteri previsti per il Global Stocks ESG Climate Paris Aligned, caratteristica che rende questo ETF l’integrazione perfetta al suo corrispettivo dedicato ai Paesi industrializzati. Insieme, infatti, coprono l’intero mercato mondiale sostenibile. Di seguito puoi trovare ulteriori dettagli sui nostri criteri di selezione:

  • È importante assicurarsi che il rapido sviluppo e la crescita delle economie emergenti non avvengano a discapito dell’ambiente. Questo ETF tiene conto di tale fattore, presupponendo elevati standard di sostenibilità. Sono pochi gli ETFs sul mercato che coprono entrambi gli aspetti.
  • Rispetto agli ETFs precedenti della stessa tipologia, che replicano il MSCI Emerging Markets senza includere l’aspetto di sostenibilità, come ad es. l’iShares Core MSCI Emerging Markets (ISIN: IE00BKM4GZ66, TER 0.18%), questo ETF presenta comunque un TER competitivo dello 0.19%.

Qui trovi tutti i dettagli sull’ETF Invesco Emerging Markets ESG Climate Paris Aligned e su tutti i Paesi e le aziende, comprese le relative quote, rappresentate.

Perché abbiamo scelto il Biotech (US)

Abbiamo scelto questo ETF per la sua innovazione e per l’importante tematica che affronta. L’ETF Biotech (US) punta su aziende biotecnologiche e farmaceutiche quotate al Nasdaq (una grande borsa statunitense). Le aziende elencate sono principalmente coinvolte nella ricerca biomedica per lo sviluppo di nuovi vaccini e farmaci per le malattie umane. Di seguito alcuni dettagli più specifici sul prodotto:

  • Rispetto ai prodotti «Core» menzionati in precedenza, che coprono il mercato azionario globale, questo ETF si concentra su un settore specifico, motivo per cui anche il TER risulta leggermente più alto attestandosi allo 0.4%. Rispetto ad altri ETFs simili presenti sul mercato è comunque uno dei più convenienti in termini di commissioni.
  • Allo stesso tempo, si tratta del più grande ETF che replica il Nasdaq Biotechnology Index con un volume di fondi elevato pari a oltre 500 milioni.

Puoi leggere qui tutti i dettagli relativi a questo ETF.

Perché abbiamo scelto il Clean Energy (Acc.)

La scelta di questo ETF si fonda sulle stesse motivazioni adottate per l’ETF Biotech (US), vale a dire il suo carattere attuale e le tematiche innovative affrontate. L’ETF Clean Energy di Invesco permette di accedere ad aziende che si impegnano principalmente a favore di energie rinnovabili ed ecosostenibili nonché di tecnologie per la produzione e l’utilizzo di energia pulita. Puoi sostenere questi sviluppi con un investimento. Di seguito riportiamo alcuni dettagli relativi a questo ETF:

  • Si tratta di un ETF piuttosto giovane, con un patrimonio del fondo (ancora) esiguo, ma è tuttavia l’unico che replica il WilderHill New Energy Global Innovation Index. Rispetto a un ETF concorrente più conosciuto, come potrebbe essere lo S&P Global Clean Energy Index, questo indice include 125 aziende che contribuiscono attivamente alla ricerca di una soluzione per i cambiamenti climatici e le cui tecnologie si concentrano sulle energie pulite e rinnovabili. In altri indici, al contrario, solo per es. il 25% del fatturato dell’azienda deve provenire da operazioni realizzate sfruttando energia pulita. Questo ETF è quindi un Clean Energy ancora «più clean».
  • Con un TER dello 0.6% si colloca nella media rispetto alla concorrenza ma, grazie al suo orientamento specifico, più in alto rispetto agli ETFs più generalisti.

Tutti i dettagli su questo ETF sono disponibili qui.

Ti preghiamo di leggere attentamente prima di utilizzare neon invest!

Questo blog rappresenta un'offerta in conformità con LSerFi, art. 3, lit. g, e mira a informare sui nostri «ETF a 0% commissioni». Tuttavia, non costituisce una raccomandazione ad acquistare o vendere alcuno strumento finanziario specifico. In altre parole, sei tu a decidere se acquistare o vendere questi ETF con 0% commissioni di trading. Prima di utilizzare neon invest, dovresti sempre chiedere consiglio a esperti indipendenti e ricordare che investire comporta dei rischi. È importante che tu investa solo la quantità di denaro che puoi permetterti di perdere – nel peggiore dei casi, tutto il denaro. I risultati passati degli strumenti finanziari non predicono mai i risultati futuri. Se vuoi leggere la versione completa di questo disclaimer in linguaggio legale, clicca qui.

Con questa promozione desideriamo rendere gli ETFs più noti e accessibili in Svizzera.

Per questo motivo abbiamo deciso, insieme a Invesco, di rinunciare a parte delle commissioni per i nostri utenti e di ridurre i rendimenti generati da questo ETF rispetto ai nostri normali rendimenti (già bassi) sulle attività di neon invest.

Maggiori informazioni su come guadagniamo soldi sono disponibili sul nostro blog dedicato alla filosofia dei partner.

E se vuoi sapere come neon invest si confronta con Yuh, dai un'occhiata a questo articolo.

Inviaci un feedback